Grazie Elvis

Grazie Elvis

Marilena & Elvis

Thanks to Mariangela Aron Presley

Io amo Elvis Presley da sempre, lui è il mio mito, è nel mio DNA, grazie al mio amatissimo nonno materno, che mi ha trasmesso questa grande passione. Mio nonno era innamoratissimo dell’America, dei i suoi divi, nonchè delle canzoni americane e di Elvis, infatti non a caso aveva molti amici americani e parlava perfettamente l’inglese. Di conseguenza fin da piccola ascoltavo le canzoni di Elvis che lui mi cantava tenendomi accoccolata tra le sue braccia e poi quando sono diventata un po’ più grande, cullandomi sulle sue ginocchia. E da allora questa passione è cresciuta insieme a me e non mi ha più abbandonato.


Be Sociable, Share!

    Happy Birthday, Elvis !

    Happy Birthday, Elvis !

    Happy Birthday, Elvis !

    HAPPY BIRTHDAY, ELVIS ! Buon Compleanno, Elvis !

    Oggi compi 79 anni e vai ancora molto forte ! Ma quanto corri, continui a correre senza fermarti un attimo, lasciando gli altri, stremati, dietro di te ad inseguirti, spinto dall’amore per la musica e da quella tua incontenibile voglia di arrivare, di raggiungere il successo e di conquistare tutto e tutti. Con il tuo viso d’angelo incantatore, il tuo radioso sorriso, la tua energia dirompente e contagiosa e la tua voce ammaliatrice hai sedotto il mondo che ancora oggi desidera festeggiare “The King”, “Il Re”. E come la più luminosa stella tra le stelle, risplenderai sempre allietando e scaldando i nostri cuori con la tua voce senza tempo.


    Be Sociable, Share!

      Elvis Thank You

      Elvis Thank You


      Marilena Brienza on piZap.com

      Caro Elvis, Tu eri solito durante le tue esilaranti esibizioni  “live” ringraziare sempre il tuo amato pubblico esclamando semplicemente un melodioso “Thank You ! “ o “Thank you very much”!, ma oggi, in questo giorno così speciale per tutti noi tuoi Fans, sono io che voglio ringraziarti dal profondo del mio cuore pronunciando le tue stesse parole “Thank You, Elvis” !!!

      La tua grande Fan, Marilena


      Be Sociable, Share!

        Elvis Easter Picture

         Elvis Easter Picture

        Here’s my Elvis Easter’s Picture that I created for Peter Beines and Sandra Beines and their The King’s World for celebrate toghether this special day in loving memory of Elvis      

        If you are a great Elvis Fan visit now this wonderful Elvis Page on Fb and click “LIKE”: http://www.facebook.com/pages/The-Kings-World/226240370788207?fref=ts The King’s World is also and beautiful Elvis Website http://www.thekingsworld.de/,  that I recommend you higly, follow it now and become also you a member !!!

         

        The King’s World


        Be Sociable, Share!

          The King’s World

          The King’s World

          On last 6 January I created this “Elvis Aloha Birthday Picture”,  for my friends Sandra Beines and Peter Beines. It’s really an great honor for me to cooperate with them as partner and friend ! They have a fantastic Fan Service in Memory of our Elvis, “The King’s World”,  the 1° German Elvis Site, visited by 300 – 400 fans per day, that I strongly recommend you to visit. 

          Click here: http://www.thekingsworld.de 

          It’s present also in FB, as page and it has already many followers. If also you want became a follower, visit now the Elvis page, clicking  on the title“The King’s World” and adding “LIKE” .

           Source: The King’s World – Fan Service In Memory Of Elvis


          Be Sociable, Share!

            The King’s Eyes

            The King’s Eyes

            piZap.com fun and easy photo editing

             English Translation

            Gli occhi del Re.

            Basta guardarli anche solo per un istante e ne sei immediatamente folgorato, come l’effetto di un fulmine a ciel sereno…

            Occhi che ti stregano, che ti ammaliano, che ti ipnotizzano al punto che faresti qualsiasi cosa per loro, per quel blu così intenso e profondo da ricordare le immense distese dell’oceano. E allora come fare a non tuffarcisi? Resistere è davvero un’impresa impossibile !!!

            Come si sente ripetere spesso gli occhi sono lo specchio dell’anima e mai quest’affermazione è stata più vera come in questo caso.

            The eyes are the windows to the world! The uman eye is capable of responding to a holf million simultaneous signals. (Gli occhi sono le finestre sul mondo! L’occhio umano è capace di rispondere ad un milione e mezzo di segnali simultanei.) Silvana Actis

            Occhi espressivi che parlano dritto al cuore per raccontare la sensibilità, la fragilità, l’umanità, i sogni e la storia di un ragazzo semplice e di umili origini, diventato l’uomo più amato, più desiderato e ricco al mondo, una vera e propria icona della cultura musicale del XX secolo, grazie al suo grande talento come ricorda anche il titolo di un suo famoso album “50.000.000 Elvis Fans Can’t Be Wrong” ovvero “50.000.000 Elvis Fans Non Possone Essere uno Sbaglio”…Infatti non è certo uno sbaglio se, pur essendo trascorsi già 35 anni dalla sua scomparsa, il suo mito e la sua leggenda resistono e non sono minimamente scalfiti dai segni del tempo, anzi oggi sono vivi più che mai.

            Che occhi - Grazielvis.it

            Occhi unici, inconfondibili, indimenticabili, che saprei riconoscere tra milioni, uno sguardo limpido e innocente rimasto immutato nel corso della sua crescita di uomo e di artista, conservando la stessa freschezza, semplicità, entusiasmo e voglia di vivere di quando era semplicemente un timido e schivo adolescente terribilmente attaccato ai suoi genitori con in tasca solo i suoi sogni e le sue grandi passioni per la musica ed il cinema.

            Apparentemente un ragazzo qualunque quindi, ma dalla forte e spiccata personalità e con una grande consapevolezza dei valori, che sapeva ben distinguersi, a partire dal suo particolare look, di contro tendenza, che non lo rendeva affatto popolare tra i compagni di scuola, diventato poi un cult.Infatti mentre gli altri ragazzi avevano pettinature in stile militare e t-shirt, Elvis portava i capelli con un ciuffo lungo e con le basette e vestiva con colori sgargianti acquistando i suoi capi d’abbigliamento a Beale Street, nel cuore di Memphis, dove abitava la gente di colore e dove, proprio per questo, poteva trovare ciò che cercava a buon mercato.

            Occhi magnetici, immortali, senza età che continuano a far sognare milioni e milioni di fans nel mondo che come me non smetteranno mai di amare per quanta emozione ed energia trasmettono, al solo guardarli.

            Con sincero affetto. 

            Marilena Brienza alias “Lady MarylinRock”

             

             

             

            Be Sociable, Share!