Elvis It’s Only Love

 ELVIS It’s Only Love

ELVIS It’s Only Love

This song was recorded by Elvis in the studio B in Nashville May 20, 1971 overdubs were done in these same studies on June 11 and studying at the RCA in Hollywood on 21 and 22 June 1971.

“It’s only love” debuted on single paired to “The sound of your cry” in September and reached the step number 51 of the Billboard Hot 100. He was 19th in the Easy Listening.
For publication on the album it was not until 1980 when the RCA marketed the 8 LP box set “Elvis Aron Presley”. B.J.Thomas recorded this song in 1969, bringing to 45 the hot spot 100, and the 37 instead of the Easy-Listening. Written by Mark James / Steve Tyrell.

Silvana Actis


Be Sociable, Share!

    Elvis Presley Don’t Be Cruel

    Elvis Presley Don’t Be Cruel 

    Elvis Presley – Dont Be Cruel (Remix)

    “Don’t be cruel” venne composta da Otis Blackwell nel 1955. Il compositore vendette i diritti di questa canzone il giorno della vigilia di Natale dello stesso anno alla Shalimar Music per soli 25 dollari.

    Il titolo completo del brano è “Don’t be cruel (to a heart that’s true)”

    Silvana Actis

     

    Don’t Be Cruel 

    You know I can be found,
    Sitting home all alone,
    If you can’t come around,
    At least please telephone.
    Don’t be cruel to a heart that’s true.

    Baby, if I made you mad
    For something I might have said,
    Please, lets forget the past,
    The future looks bright ahead,
    Don’t be cruel to a heart that’s true.
    I don’t want no other love,
    Baby it’s just you I’m thinking of.

    Don’t stop thinking of me,
    Don’t make me feel this way,
    Come on over here and love me,
    You know what I want you to say.
    Don’t be cruel to a heart that’s true.
    Why should we be apart?
    I really love you baby, cross my heart.

    Lets walk up to the preacher
    And let us say I do,
    Then you’ll know you’ll have me,
    And I’ll know that I’ll have you,
    Don’t be cruel to a heart that’s true.
    I don’t want no other love,
    Baby it’s just you I’m thinking of.

    Don’t be cruel to a heart that’s true.
    Don’t be cruel to a heart that’s true.
    I don’t want no other love,
    Baby it’s just you I’m thinking of.


    Be Sociable, Share!

      Elvis Presley If Everyday Was Like Christmas

                 Elvis Presley If Everyday Was Like Christmas 

      White Christmas at Graceland

      Elvis Presley If Everyday Was Like Christmas (alternate take 1 & 2)

      Questa canzone venne registrata il 10 giugno 1966 nello Studio B di Nashville. Elvis registrò la sua parte vocale sulla traccia ritmica e fu la seconda take ad essere pubblicata come master. 
      L’esordio avvenne su 45 giri nel mese di novembre (lato B: “How would you like to be”; RCA 47-8950). 
      Su LP, invece, la possiamo reperire per la prima volta all’interno di “Elvis’ Christmas album”, 1970. 
      Nell’introduzione del master di questo brano, venne sovrainciso uno strumento simile al pianoforte, la celeste (20 giugno 1966).

      Silvana Actis


      Be Sociable, Share!

        Elvis Presley Only Believe

        Elvis Presley “Only Believe”

        Elvis Presley – Only Believe (super spliced)

        “All things are possible if your’ll only believe….♥” “Tutte le cose saranno possibili, solo se tu crederai…..♥

        Autori: Paul Rader
        Durata: 2’46” Data di Registrazione: 08.06.1970 Ora di registrazione: 18,00-21,00/22,00-1,00/1,30-4,30
        Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
        STORIA DELLA CANZONE: la prima registrazione di questo brano è datata 1957 col titolo “All things are possible”, da parte del gruppo Harmonizing Four (VeeJay 845). In questa registrazione, Jimmy Jones era la voce basso. Il lato B del singolo era “Farther along”, altro brano religioso registrato anche da Elvis.

        Silvana Actis

         


        Be Sociable, Share!

          Elvis Presley It’s a sin


          Elvis Presley “It’s a sin”

          Elvis Presley – It’s a sin – takes 1,2 – 1961.

          “…Millions of hearts have been broken…Milioni di cuori sono stati infranti…”

          Autori: Billy Mayhew

          Data di registrazione: febbraio 1966/ inizi del 1967

          Studio di registrazione: Rocca Place, Hollywood, California

          Altre Notizie: si tratta di un’incisione informale eseguita da Elvis in una delle sue case ad Hollywood.

          STORIA DELLA CANZONE: l’autore compose il brano nel 1933. Non è facile stabilire chi per primo lo registrò. Forse fu Fats Waller nel 1935. Anche Freddy Ellis and His Orchestra l’incise nel 1936. Fra le numerose registrazioni di “It’s a sin to tell a lie” ci sono anche quelle di Billie Holiday, Vera Lynn, Tony Bennett (1964), Bobbi Martin e Brent Spiner. Nel 1955 Somethin’ Smith and The Redheads la portarono al 7° posto della classifica di Billboard. In tempi più recenti John Denver ne registrò una sua versione che è disponibile nell’album “Live at the Sidney Opera House”. La versione che Elvis canta nella sua casa di Rocca Place è basata su quella degli Ink Spots.

          Silvana Actis

          Be Sociable, Share!

            Elvis Presley What’s she really like


            Elvis Presley “What’s she really like”

            Elvis Presley – What’s she really like (take 5)

            “I wonder if you love me…you do not know what…Mi chiedi se mi ama..tu non sai quanto !”

            Autori: Sid Wayne e Abner Silver
            Durata: 2’13”
            Data di registrazione: 28 aprile 1960
            Ora di registrazione: 12,30-18,30/19,45-23,03
            Studio di registrazione: RCA, Hollywoood, California Numero Master: L2PB-3679
            Numero Take: numero 19 e work part ending 22. Una work part è una parte di take registrata appositamente per poi essere “allacciata” tecnicamente in studio al fine di ottenere un master soddisfacente. In questo caso la work part riguarda il finale (ending). 
            Film di provenienza: “G.I. Blues” (“Café Europa”)

            Numero Master del film: GO
            nel film “G.I. Blues”, Elvis canticchia questa canzone solamente per 18” sotto la doccia, senza alcun accompagnamento musicale.
            NOTA: all’interno del box di 10 EP “The EP collection, volume 2”, pubblicato dalla RCA inglese nel 1982 in tiratura limitata e nell’album della RCA tedesca del 1983 “Rare Elvis, volume 3” (PL 89051), possiamo ascoltare la take 7 (per questa pubblicazione gli venne assegnato il numero di master MPA5-9151).

             Silvana Actis

            Be Sociable, Share!

              Elvis Presley I Need Your Love Tonight lyrics


              Elvis Presley “I Need Your Love Tonight lyrics”

              Elvis Presley – I Need Your Love Tonight w/lyrics

              “Oh, oh, I love you so..Uh, uh, I can’t let you go…Oh, oh, ti amo tanto..Uh, uh.., non posso lasciarti andare…”

              Autori: Sid Wayne e Bix Reichner
              Durata: 2’04”
              Data di registrazione: 10 giugno 1958
              Ora di registrazione: 19,00-22,00/22,30-1,30
              Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
              Numero Master: J2WB-3253
              Numero Take: 18
              PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: marzo 1959 (RCA 47-7506. Lato A: “(Now and then there’s) A fool such as I”). 
              POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #4 (debutto in classifica: 30 marzo 1959. Presenza totale: 13 settimane).
              ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: 1961 (RCA 447-0625. Lato A: “(Now and then there’s) A fool such as I”. Gold Standard Series reissue).

              Silvana Actis

              Be Sociable, Share!

                Elvis Presley Give Me The Right


                Elvis Presley “Give Me The Right”

                Elvis Presley – Give Me The Right

                “Give me te right to hold you tonight…
                Dammi il permesso di stringerti stanotte…”

                Durata: 2’32”
                Autori: Fred Wise e Ben Weisman
                Ora di registrazione: 18,00-21,00
                Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
                Numero Master: M2WW-0570
                Numero Take: 4

                                                                                                             Silvana Actis

                 

                Be Sociable, Share!

                  Elvis Presley Make the world go away


                  Elvis Presley “Make the world go away”

                  Elvis Presley – Make the world go away (undubbed)

                  “Do you remember when you loved me before the world took you away…” “Ricordi quando mi amavi prima che il mondo ti portasse via”…

                  Incisa da ELVIS il 07.06.1970 Scritta da: Cochran Originariamente incisa da Ray Price nel 1963 Versione originale di Elvis Presley su I’m 10,000 Years Old: Elvis Presley Country; Walk A Mile In My Shoes -The Essential 70’s Masters Disc 3
                  Lo scrittore di canzoni Cochran non è Eddie, ma Hank, che scrisse anche “I Fall To Pieces” di Patsy Cline. L’originale di Ray Price, del 1963, di “Make The World Go Away”, prima apparve sul suo LP “Night Life”. Lo stesso anno, il brano venne inciso da Timi Yuro e Skeeter Davis. La versione originale di Price raggiunse il 2° posto nella classifica del Country e si posizionò al nr. 100 nella classifica del pop, in USA. Fu notevole anche l’hit di Eddy Arnold del 1965 che la portò in vetta alle classifiche “Country e Easy Listenning” ed al 6° posto nella Hot 100. Il più grande successo fu di Ray Price (2° in classifica Country). Fu composta nel 1963.

                  Silvana Actis

                  Be Sociable, Share!

                    ELVIS PRESLEY Kiss Me Quick


                    ELVIS PRESLEY Kiss Me Quick 

                    ELVIS PRESLEY Kiss Me Quick (Alt First Take)

                    ” Kiss me quick and make my heart go crazy…” “Baciami in fretta e fai impazzire il mio cuore…”

                    Autori: Doc Pomus e Mort Shuman
                    Data di registrazione: 25 giugno 1961
                    Durata: 2’46”
                    Ora di registrazione: 21,30-0,30
                    Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
                    Numero Master: M2WW 0857 Numero Take: 12

                    Altre Notizie: 
                    nell’extended play spagnolo “Elvis Presley canta”, apparve una strana versione di questo brano: infatti venne omesso uno dei canali stereo e scomparve il coro dei Jordanaires. 
                    PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: aprile 1964 (RCA 447-0639. Lato B: “Suspicion”).
                    POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #34 (presenza totale: 6 settimane).

                    Silvana Actis

                    Be Sociable, Share!

                      Elvis Presley Tutti Frutti


                      Elvis Presley – “Tutti Frutti”

                      Elvis Presley – Tutti Frutti – Legendado 

                      Autori: Dorothy LaBostrie/Richard Penniman (Little Richard) Durata: 1’59’ Data di Registrazione: 31.01.1956 Ora di Registrazione: 00,00-03,00 Studio di Registrazione: Rca, New Yorck, New,Yorck Numero Master: G2WB-1255 Numero Take: 10 Prima Emissione su singolo: settembre 1956 (RCA 20-6636, 78 giri.Lato A:“Blue suede shoes” Posizione nella classifica Hot 100: non classificata. ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: settembre 1956 (RCA 47-6466. Edizione promozionale per DJ “Record prevue”. Lato B: “One-sided love affair”);
                      marzo 1959 (RCA 447-0609. Lato A: “Blue suede shoes”. Gold Standard Series reissue);
                      ottobre 1984 (RCA PB-13885. Lato A: “Blue suede shoes”. Box di 6 singoli “Elvis’ greatest hits-Golden singles, volume 1”. RCA PP-13897).
                      EMISSIONI SU EP: 13 marzo 1956, “Elvis Presley” (doppio EP; RCA EPB-1254);
                      13 marzo 1956, “Elvis Presley” (RCA EPA-474).
                      ALTRE EMISSIONI SU EP: “Elvis Presley” (RCA SPD-22; ottobre 1956. Doppio EP regalato a chi acquistava un fonografo portatile a quattro velocità Victrola, modello 7EP2);
                      “Elvis Presley” (RCA SPD-23; ottobre 1956. Triplo EP regalato a chi acquistava un fonografo automatico a 45 giri portatile Victrola, modello 7EP45);
                      “Elvis Presley-The most talked about new personality in the last ten years of recorded music” (RCA EPB-1254; marzo 1956. Doppio EP promozionale).
                      STORIA DELLA CANZONE: fu lo stesso Little Richard a registrare per primo la canzone alla fine del 1955 (Specialty 561) suonandovi il pianoforte. Essa arrivò al secondo posto nella classifica Rhythm’n’Blues ed al 17° nella Top 100 di Billboard agli inizi del 1956 vendendo oltre 3 milioni di copie. 
                      La cover di Pat Boone (Dot 15443) arrivò dodicesima.
                      Silvana Actis

                       

                      Be Sociable, Share!

                        Elvis Presley Pledging my love


                        Elvis Presley “Pledging my love”

                        Elvis Presley – Pledging my love

                        “Forever my darling our love will be true Always forever I’ll love only you…Il nostro amore mia cara sarà sempre sincero sempre per sempre amerò solo Te…”Autori: Ferdinand Washington/Don Robey Durata: 2’50”. Per la sua pubblicazione la canzone venne accorciata di 2 min. Data di Registrazione: 29.10.1976. Ora di Registrazione: 21,00-00,00/01,00-04,00/05,00-08,00 Studio di Registrazione: Jungle Room, Graceland-Memphis, Tennessee. Numero Master: FWA5-1050. Numero Take: 6. SOVRAINCISIONI: 22 gennaio 1977, Creative Workshop Studio, Nashville, Tennessee.

                        PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: luglio 1977 (RCA PB-10998. Lato A: “Way down”).
                        POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY: #1. Comandò la classifica per una settimana, scalzando “Rolling with the flow” di Charlie Rich; in seguito fu spodestata da “Don’t it make my brown eyes blue” di Crystal Gayle. La permanenza totale in classifica fu di 17 settimane.
                        In Inghilterra, “Way down/Pledging my love” raggiunse la vetta della classifica che comandò per cinque settimane.
                        POSIZIONE NELLA CLASSIFICA EASY LISTENING: #14.
                        ALTRA EMISSIONE SU SINGOLO: luglio 1977 (RCA JB-10998. Lato A: “Way down”. Edizione promozionale per DJ).
                        STORIA DELLA CANZONE: “Pledging my love” fu registrata per la prima volta da Johnny Ace alla fine del 1954. La sua incisione, edita il 24 dicembre di quell’anno, raggiunse la vetta della classifica Rhythm’n’Blues ed il 17° della Best-Selling Singles Chart.
                        Altre incisioni degne di menzione pubblicate nel corso degli anni sono state quelle di Teresa Brewer (1955), di Roy Hamilton (1958), di Johnny Tillotson (1960), di Laura e Johnny (1969) e di Kitty Wells (1971).

                        Silvana Actis

                         

                        Be Sociable, Share!

                          ELVIS Lawdy Miss Clawdy


                          ELVIS Lawdy Miss Clawdy (Best Picture & Sound Quality)

                          ELVIS Lawdy Miss Clawdy (Best Picture & Sound Quality)

                          Autori: LIoyd Price Durata: 2’09” Data di Registrazione: 03.02.1956 Ora di Registrazione: 10,30- 13,30 Studio di Registrazione: RCA/New Jorck, New York Numero Master: G2WB 1293 Numero Take: 10 La parola lawdy” in slang americano significa Lord, quindi Signore, e viene usata come esclamazione. Più generalmente è usata anche come significato dispregiativo di donna di facili costumi. 
                          PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: settembre 1956 (RCA 20-6642; 78 giri. RCA 47-6642; 45 giri. Lato A: “Skake, rattle & roll”).
                          POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: non classificata.
                          ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: marzo 1959 (RCA 447-0615. Lato A: “Shake, rattle & roll”. Gold Standard Series reissue).
                          EMISSIONE SU EP: settembre 1956 (“Elvis Presley”. RCA EPA-830).
                          STORIA DELLA CANZONE: “Lawdy miss Clawdy” venne registrata per la prima volta dallo stesso Price nel marzo del 1952 per la Specialty Records a New Orleans. Fu pubblicata in aprile e a partire da luglio, la canzone comandò la graduatoria di Rhythm’n’Blues americana per sette settimane, stazionando in classifica per sei mesi.
                          Il pianoforte in quella versione era di Fats Domino.
                          Sebbene molti rockers nel corso degli anni abbiano inciso questa canzone, le uniche due versioni che riuscirono ad entrare in classifica furono quelle di Gary Strites nel 1960 e dei Buckinghams sette anni dopo.

                          Silvana Actis

                           

                          Be Sociable, Share!

                            Elvis Presley Jailhouse Rock


                            Elvis Presley “Jailhouse Rock” 

                            Elvis Presley – Jailhouse Rock (Subtitulos en Español) [HD]

                            Autori: Jerry Leiber/ Mike Stoller Durata: 2’26” Data di Registrazione: 30.04.1957 Ora di Registrazione: 10,00-13,45/14,45-18,10 Studio di Registrazione: Radio Recorders,Hollywood,California Numero Master: H2WB-6779 Numero Take: 9 Film di Provenienza: “Jailhouse Rock” (Il delinquente del Rock’n’Roll”) si tratta della registrazione del 3 maggio 1957. Numero Master Film: 2001 in Inghilterra, “Jailhouse Rock” entrò in classifica direttamente al primo posto. Fu la prima canzone della storia musicale inglese a fare tutto ciò.

                            PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: settembre 1957 (RCA 20-7035; 78 giri. RCA 47-7035. Lato B: “Treat me nice”).
                            POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #1 debutto in classifica: 14 ottobre. Entrò nella Hot 100 di Billboard al 15° posto e dopo tre settimane era già al top, rimpiazzando la canzone “Wake up little Susie” degli Everly Brothers. Dopo sette settimane di permanenza al vertice della classifica americana, “Jailhouse Rock” fu spodestata dal brano di Sam Cooke “You send me”. Presenza totale: 27 settimane.
                            POSIZIONE NELLA CLASSIFICA RHYTHM’N’BLUES: #1 (restò al primo posto per 5 settimane).
                            POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY: #1 (comandò questa graduatoria per una settimana).
                            ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: 1961 (RCA 447-0619. Lato B: “Treat me nice”. Gold Standard Series reissue);
                            ottobre 1977 (RCA PB-11101. Box di 15 singoli “15 golden records-30 golden hits”; RCA PP-11301. Lato B: “Treat me nice”);
                            ottobre 1982 (RCA JB-13351. “The Elvis medley/The Elvis medley”, versione corta. Edizione promozionale per DJ);
                            novembre 1982 (RCA PB-13351. “The Elvis medley”. “Jailhouse rock” era parte del medley fatto in studio assieme frammenti di “Teddy bear”, “Hound dog”, “Don’t be cruel”, “Burning love” e “Suspicious minds”. Lato B: “Suspicious minds”);
                            ottobre 1984 (RCA PB-13892. Lato A: “Heartbreak hotel”. Box di 6 singoli “Elvis’ greatest hits-Golden singles, volume 2”);
                            dicembre 1986 (Collectables DPE1-1011 4511. Lato B: “She’s not you”).
                            EMISSIONE SU EP: 30 ottobre 1957 (“Jailhouse Rock”. RCA EPA-4114).
                            NOTA: nel DVD audio “Elv1s-30 #1 hits” (RCA 07863 65053-9), pubblicato nel 2002, è presente il master di questa canzone.
                            Il master di questa canzone è incluso anche nel doppio CD “Elvis forever” (82876663532) edito dalla BMG nel 2004. Si tratta di una confezione che raccoglie gli album “Elv1s 30 #1 hits” e “2nd to none”. 

                            Silvana Actis

                             

                            Be Sociable, Share!

                              Elvis Presley Your Love’s Been A Long Time Coming


                              Elvis Presley “Your Love’s Been A Long Time Coming” 

                              Elvis Presley – Your Love’s Been A Long Time Coming (HD)

                              Autori: Rory Bourke Durata: 2’53” Data di Registrazione: 15.12.1973 Ora di Registrazione: 21,00-00,00/01,00-06,00 Studio di Registrazione: Star Memphis, Tennessee Numero Master: CPA5-1630 Numero Take: 9 Studio A/RCA : 11.02.1974, Hollywood, California Studio A/RCA: 24.09.1974, Nashville, Tennessee. Questo era l’ultimo LP della carriera di Elvis Presley, per avere un lato con le registrazioni di qualità, (lato B di “From Elvis Presley Boulevard” è molto buona, ma il lato B di “Terra Promessa” è meglio). Penso che ci siano un paio di correzioni liriche da fare. Linea 1 dovrebbe essere “qualcuno diverso da me” e non “qualcuno più anziano di me”. Inoltre, “un amore che era molto nuovo” deve essere “un amore che c’era in te”. Potrei sbagliarmi con la seconda correzione, ma sono positiva sulla prima. Elvis ha registrato la versione originale di Rory Bourke. Ecco che cosa ha risposto Rory Bourke: “The Song was written about My Daughter Allyson,shortly after her birth…I’m sure Elvis thought he was singing about a woman;he did a wonderful Job…it was the first and so far the only recording. After Elvis singing your song who could do it better. I never met elvis but knew his producer Felton Jarvis and Lamarr Fike…Felton definitely got that song recorded. My publisher Henry Hurt pitched that song to Felton…we were not contacted by his management”.
                              Silvana Actis

                               

                              Be Sociable, Share!

                                Elvis Presley You Gave Me A Mountain


                                Elvis Presley “You Gave Me A Mountain”

                                ELVIS You Gave Me A Mountain (Best Picture & Sound Quality)

                                Autori: Marty Robbins Durata: 3’32” Data di Registrazione: 14.01.1973 Ora di Registrazione: spettacolo delle ore 00,30 Studio di registrazione: Honolulu International Center, Honolulu, hawaìì Numero Master: CPA5-4727
                                Originariamente incisa da Frankie Laine nel 1968
                                Versione di Elvis Presley su: Aloha From Hawaii Via Satellite; Walk A Mile In My Shoes – The Essential 70’s Masters Disc 5
                                Frankie Laine nacque a Francesco Paolo LoVecchio in Chicago il 30 Marzo 1913. Nel 1932, battè il record di una maratona mondiale del ballo, che durò 145 giorni! Nel 1938, il direttore della stazione radio WINS scelse il suo nome d’arte, aggiungendo una “i” al vecchio “Lane”, ritenendo di creare un segno di distinzione. Marty Robbins scrisse questo pezzo per il suo amico, Frankie Laine, appositamente. A Laine non piaceva il verso “Despised and ignored by my father, “ e lo cambiò in “Deprived of the love of my father.” La versione di Laine, nel 1969, si classificò al 24° posto nella classifica del pop e, nel marzo 1969, al 1° posto della classifica Adult Contemporary (facili da ascoltare) in USA, diventando disco d’oro l’anno seguente.
                                Be Sociable, Share!

                                  Elvis Presley Are You Sincere


                                  Elvis Presley “Are You Sincere take 1″

                                  Elvis Presley Are You Sincere Take 1.

                                  “Are you sincere when you say I love you Honey, are you sincere?” Sei sincera quando dici “ti amo” Amore sei sincera?” Autori: Wayne P. Walker Durata: 1’58” Data di registrazione: 23.09.1973 Ora di registrazione: 19,00-21,20/01,15-03,15 Studio di Registrazione: casa di Elvis, Palm Springs, California Numero Master: CPA5-4775 Numero Take: 4 EMISSIONE SU SINGOLO: maggio 1979 (RCA PB-11533. Lato B: “Solitaire” [senza overdub]). La versione presente in questo singolo non è il master ma la prima take.
                                  POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY: #10. Presenza totale: 12 settimane.
                                  ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: maggio 1979 (RCA JB-11533. Lato B: “Solitaire” [senza overdub]. Edizione promozionale per DJ);
                                  maggio 1980 (RCA GB-11988. Lato B: “Unchained melody”. Gold Standard Series reissue).
                                  STORIA DELLA CANZONE: Wayne P. Walker compose “Are you sincere” nel 1957. L’anno successivo, Andy Williams portò il brano fino al 3° posto nella classifica americana.
                                  Anche Trini Lopez registrò questa canzone nel 1965. La sua versione raggiunse solamente l’85° posto nella Hot 100 ma fece meglio nella Easy Listening poichè arrivò fino al #25. master esordì, comunque, nel 33 giri del 1973 “Raised on rock”. 
                                  Il video ci fa ascoltare le prime due takes, disponibili nel doppio CD della FTD, edito nel 2007, “Raised on rock”.

                                  Silvana Actis

                                  Be Sociable, Share!

                                    Elvis Presley No More


                                    Elvis Presley “No More”

                                    Elvis Presley – No More – HQ

                                    (( ♥ )) Recorded: 21.03.1961. Authors: Don Robertson/Hall Blair. Radio Recorders Hollywood-California. Altre notizie: Elvis reincise questo brano come intermezzo dello special televisivo “Aloha from Hawaìì via satellite” anche se poi non venne utilizzato.La registrazione avvenne sul palco dell’Honolulu International Center di Honolulu, Hawaii, il 14 gennaio 1973 dopo lo spettacolo che si era tenuto alle ore 0,30. Il numero di master è CPA5-4758 e fu scelta la take numero 4 per il master. Il suo running time è 2’28”.
                                    STORIA DELLA CANZONE: il brano si basa sulla canzone “La paloma”, scritta da Sebastián Yradier, uno studente basco al conservatorio di Madrid, influenzato dalla musica cubana di metà degli anni dell’800. Egli scrisse il brano e lo eseguì a l’Avana nel 1885 ed esso venne pubblicato 4 anni dopo. Il tenore Ferruccio Giannini la incise nel 1896.

                                    Silvana Actis

                                    Be Sociable, Share!

                                      Elvis Presley Anything That’s Part of You


                                      Elvis Presley “Anything That’s Part of You”

                                      Elvis Presley – Anything That’s Part of You (HD/HQ Sound)

                                      “For anything that’s part of you…♥…. Perchè qualunque cosa è parte di Te…”

                                      Autori: Don RobertsonDurata: 2’05”. Data di Registrazione: 15.10.1961Ora di Registrazione: 18.00-21,00/21,30-00,30Studio di Registrazione: B/della RCA, Nashville, TennesseeNumero Master: M2WW-1004. Numero Take: 10. PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: marzo 1962 (RCA 47-7992. Lato A: “Good luck charm”).

                                      POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #31.

                                      POSIZIONE NELLA CLASSIFICA EASY-LISTENING: #6.
                                      ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: marzo 1962 (compact 33 single. RCA 37-7992);
                                      novembre 1962 (RCA 447-0636. Gold Standard Series reissue).
                                      NOTA: nella versione di 2 CD dell’album “Elvis: worldwide 50 gold award hits, vol. 1″ pubblicata in U.S.A. nel 1988, troviamo la take numero 8 invece del master.

                                       Silvana Actis

                                      Be Sociable, Share!

                                        Elvis Presley Echoes of love


                                        Elvis Presley “Echoes of love” 

                                        Elvis Presley – Echoes of love (take 1)

                                        In the rustle of a breeze; in the patter of the rain Nel fruscio di una brezza, nel rumore della pioggia In the rushing of the seas, all I hear is your name Nella corsa dei mari, tutto ciò che sento è il tuo nome 

                                        Come back my love and once you are near Torna mio amore e una volta che tu sarai vicino 

                                        Darling I know no more will I hear Cara io non sentirò più

                                        Echoes of love, echoes of love Echi d’amore, echi d’amore ’cause you’ll be with me right in my heart Perchè tu sarai con me tra le mie braccia 

                                        Autori: Bob Roberts/Paddy Mc Mains Durata: 2’37” Data di Registrazione: 26.05.1963 Ora di Registrazione: 18,30-05,30 Studio Di Registrazione: B/RCA Nashville, Tennessee Numero Master: PPA4- 0290 Numero Take: 8 (16 maggio) Numero: 10 (10 giugno).

                                        Silvana Actis

                                        Be Sociable, Share!